presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

25 agosto 2011

caffè caffè vieni a me!



Aiutoooooooo a ricotta è alla fine..io ho pure le scorte..che faccio che faccio??? C'è caldo ma devo trovare il coraggio di accdnere il forno. tanto devo preparare la cena ( focaccia rustica morbida)...  pensa qui e lì..ma si un bel Cheesecake. Certo certo, il cheesecake ma è pur vero che ho anche la torta fotocopia...  si insomma un dolceche ho mangiato in albergo in montagna, buonissimo, semplice..ma in versione glutinosa e non ho resistito a rifarlo in versioe gluten free appena a casa (o quasi).
Vabbè dai questa volta pensiamo alla mamma, che vuole il caffè!! Da qualche anno vivo di caffè... sarà colpa delle pesti?
Insomma alla fine spremendo la mente e guardando che c'era in casa da usare è venuto fuori un bel dolcino, buono, non troppo dolce ..e si presenta pure bene, il chè non guasta di certo!

per un Cheesecake non troppo grande
(la mia tortera migon, con cerniera, è grande quanto un piatto da frutta)

ingredienti:

250 gr di ricotta 
1 uovo
60 gr di zucchero
70 gr di cioccolato da sciogliere (il fondente sarebbe il massimo) Kinder (sempre le famose uova di pasqua rimaste)
due cucciai di caffè da moka (lo bevo da sol al mattino e ne resta sempre un ciccino)
2 cuchiai di caffè solubile (coop)
60 gr di burro
150 gr di biscotti secchi ho fatto un mix tra due pacchettini di Galbusera senza glutine e due tre cucchiai di biscotti DeSpar linea Free From senza glutine 
2 cucchiai rasi di farina senza glutine (io ho messo Coop senza glutine  )
(il corretto cheese avrebbe i digestive sg ma non li avevo e non volevo farli)
Volendo cafe macinato per decorare

sbriciolare biscotti e unire urro fuso, mescolare e foderare una teglia a cerniera, anche i bordi alti.
Sciogliere il cioccolato al micro e unire il caffè  (doe avremo sciolto anche quello solubile).
In una ciotola montare (a mano va benissimo) ricotta con zucchero, unire l'uovo e la crema di cioccolato al caffè. Infine piano piano la farina.
Capottare tutto sopra il fondo di biscotti ) decorare con caff macinato ed infonare per 40 minuti a 200 gradi. (abassare a 180 dopo i pimi 15 minuti).

Lasciar rafreddare e rassodare bene.. meglio mangiarla il giorno dopo.. io l'ho mangiata in serata è buona comunque, magari accompagnata da panna montata.. e quella mi mancava..te pareva .......