presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

10 novembre 2011

torta salata



Una cena improvvisa, mia cugina dopo tanto tempo viene a trovarci. In più sarò fuori per un'ora..mentre le si spupazza le pesti..  che preparare in anticipo? Ma certo, è così vvio che me ne vergogno: un buon spezzatino con le patate... ma solo? e se non mangia la carne volentieri? ah ecco...  una torta salata.. così magari elimino le riserve d'emergenza di sfoglia senza glutine  e la bieta ....


così semplice che non scriverei neppure la ricetta.. ma lo faccio lo stesso.



Torta salta senza glutine
 
due confezioni di sfoglia senza glutine DS
quattro cubi di bieta surgelata (ma anche spinaci)
grana grattuggiato
sale
pepe
un bianco d'uovo avanzato


Stendo una sfoglia e faccio un po' di buchini. Nel frattempo accendo il forno a 200°C
In una ciotola mescolo gli altri ingredienti una volta amalgamati metto nella padella da forno foderata con la sfoglia, livello, spolvero con un'altro poco di parmiggiano.
Stendo bene l'altra sfoglia, e disegno la rete con il rullo (dopo un anno di ricerche finalmente nelle mie mani!!)
metto la rete leggermente allargata sull'impasto verde, sigillo i bordi.Spennello con un po di olio e latte la pasta
Inforno per trenta minuti e spengo lasciando dentro la torta salata.


Al ritorno tiepida buona, oppure una passatina sotto il grill di pochi minuti la riscalda per bene!