Passa ai contenuti principali

La mia prima volta...Macaron rivisitati


Semplicemente una ricetta fatta tempo fa, per distogliere la testa dai rumori sotto i nostri piedi... che quella notte sono stati lunghi e continui..mai cucinato sino a così tardi, meglio era da tanto che non lo facevo..ma lunedì 21 maggio di andare a letto non mi passava neppure per la testa, credo di avere chiuso gli occhi attorno alle 05:00 a.m. del mattino dopo...inoltre diciamola tutta... erano già in programma da fare, proprio per questo in frigo attendevano tre bei albumi da montare, terremoto o no li dovevo usare.
Però il risultato non è stato malaccio, anzi.
Non era certo la prima volta che li provavo, ma mai mi erano venuti così bellini..tanto che non ho potuto no fotografarli. Alla fine li ha mangiati anche la peste grande, che normalmente non ama gli albumi e lo zucchero, ma da quando ha scoperto che i pokemon, uno in particolare apparso negli ultimi film (pokèmon Bianco e Nero) voleva assolutamente provarli. Certo non sono brava come Spighetto, il cuoco maestro pokèmon amico di Ash, il protagonista... ho scelto un colore forte e non come i suoi..ma come prima prova arrivata all'assaggio del pubblico, è stata apprezzata, quindi... appena le temperature diventano nuovamente forno accessibili, magari si riparte.

Macarons al cioccolato 
(con rivisitazione)


3 albumi (che abbiano riposato 4 giorni in frigo ben chiusi)
90 g mandorle pelate e ridotte a farina
20 g nocciole a farina
150 g zucchero semolato fine
100  zucchero a velo (io pendòn easyglut)
20 g cacao amaro in polvere (coop)


100 g mascarpone
2 cucchiai di Nutella
1 cucchiaio di zucchero a velo
2 cucchiai di panna a base vegetale  (Creme Cusine Unilever)
1 cucchiaio cacao amaro in polvere (coop)


Preparo la crema mescolando i vari ingredienti, a freddo e metto in frigo a riposare.
Tolgo dal frigo gli albumi, non più di un'ora prima dell'uso, frullo le mandorle e le nocciole con lo zucchero semolato (non tutto, ne tengo 30 g a parte), fino a renderli il più sottile possibile.Infine incorporo zucchero a velo e cacao ben setacciati.
Monto gli albumi con un pizzico di sale, aggiungo lo zucchero semolato che ho tenuto a parte, infine aggiungo piano piano il composto di mandorle, nocciole, cacao e zucchero, e metto il tutto in un sacco da pasticciere.
Formo sulla tappeto in silicone adagiato sulla leccarda da forno, tanti piccoli dischi, cercando di farli il più simili possibile come dimensioni, e lascio riposare il tutto una mezz'ora. Frattanto porto il forno a 170°C e inforno per 12 minuti. Una volta terminata la cottura lascio riposare sulla teglia, solo dopo cinque o dieci minuti li stacco delicatamente e li metto i una ciotola. Li farcisco il giorno successivo.
La mattina seguente prendo un disco macaron, gli spalmo uno strato di crema al mascarpone e Nutella che avevo in frigo e copro con un secondo disco, premendo leggermente.


Pronta una colazione molto..insolita, ma moto apprezzata e goduriosa. Peccato fossero pochi.
La prossima volta verranno ancora meglio!! E più belli soprattutto..questi sono di un brutto... ma migliorerò!!



4 commenti

I PIU' LETTI

Plum Cake con sorpresa, miscela Amo Essere senza glutine .... da Eurospin

Eh si, non ho mica scritto male, anche discount come Eurospin, dopo le più famose catene della Gdo (Coop, Conda e DeSpar,..) e altri discount che si fermano a prodotti pronti ( Lidl, In's , ..)  ha lanciato una linea senza glutine che però comprende anche due preparati in farina. Una per pane e pizze ed una per dolci, come la miscela "tantetorte" . Nel pacchetto ci sono anche già segnate diverse ricette da poter fare senza troppe ricerche di materiali.. basta aggiungere i liquidi ed il gioco è fatto.. neppure lo zucchero ho messo: stava già dentro.

Qualche modifica sulla ricetta l'ho fatta.... dopotutto i gusti sono gusti, così l'idea di insaporire con polvere di agrumi canditi e barrette al cioccolato ...( devo trovare il modo di finirle entro Pasqua sennò il congelatore potrebbe esplodere !!)


Veniamo alla composizione della miscela (400 g a pacchetto) per farci un'idea degli ingredienti:
farina di riso, zucchero, agenti lievitanti :difosfati, carbonati d  …

Bomboloni al forno senza glutine

Agosto un po' da dimenticare verso alcune situazioni.. mentre per altre l'estate è stata favolosa.
Sono in arretrato di un sacco di cose..il post con la cena di Andy Luotto, la gita in montagna, gli esperimenti culinari, la peste tra i flutti dei torrenti con la canoa..al campo di gara di Valstagna dove "nascono" e si allenano campioni da oro olimpico...  insomma di carne al fuoco ne ho...  ma un blocco pesante ci ha messo lo zampino lasciandoci per giorni in sospeso..mentre ora si pondera di lasciare controvoglia, un mezzo che ci ha dato gioia e fibrillazione....  vedremo come andrà a finire anche questa.
La festa di scuola di fine anno dove la mettiamo? con tutto il progetto con AIC che ho elaborato per diverso tempo e che ho voluto con tutta me stessa?

Prima o poi con calma cerco di riprendere le redini della situazione virtuale... però gli esperimenti continuano.. la peste piccola s'è svegliata con il desiderio di gustare i "bombolotti".. non capis…

Il Guru delle Piante...e le Caramelle di Zenzero

Non ci siamo proprio, l'estate sta diventando un momento un po' deleterio per me.. non in negativo, anche se sembrerebbe, ma neppure così "Yeah!!" ....
Mi spiego.... nelle primissime ore dei pomeriggi sonnacchiosi e caldi del Lido Estensi, ci troviamo spesso (sempre) con il sottofondo della tv dei miei suoceri, che paiono vivere male se non l'accendono alle otto di mattina...(eh le notizie devono essere fresche!) .. durante il giorno si spegne..c'è la spesa da fare, poi appena a casa tac, accesa... (!!!) e noi lottiamo con le pesti per evitare restino appiccicate allo schermo... Spesso durante i momenti in cui ci si trova tutti in cucina appaiono scene troppo forti, telegiornali che non sprecano immagini violente, oppure televendite di inutili prodotti; l'alternativa trovata sono i cartoni animati, ma poi... secondo voi due pesti che a casa non hanno la televisione in cucina è possibile si mettano a mangiare o scelgono di guardare solo il televisore, mag…

Coccole di stelle, quasi mooncake

Sperimentare, provare, cambiare e ri sperimentare....