presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

25 febbraio 2014

Biscottini da Tè al Formaggio Cremoso



Dovevo assolutamente portare a termine la ciotola di formaggio cremoso simile al quark home made e per caso mi sono ricordata di aver intravisto una ricetta insolita sul sito di uno dei più noti formaggi cremosi ..  Così non ho resistito a provarli: più sono strani più mi incuriosiscono... così prendendo a man bassa da questa ricetta sul sito Philadelphia ho iniziato a togliere glutine ;)  in quà e là....aggiustando le dosi.. e il tè del pomeriggio ha avuto un accompagnamento speciale.


Biscottini da Tè al formaggio Cremoso

100 g Formaggio Cremoso ( io lo faccio anche in casa, una specie di Quark ma più sodo, ma Philadelphia o altri simili, purchè senza glutine sono ok!)
370 g Farina per focacce e pizza de I Buoni Senza Glutine
120 g di zucchero a velo*  (Ar.Pa. e un po' di Pedon)
1 tuorlo
la punta di un cucchiaino di lievito per dolci ( pen noi Ar.Pa.)

Si mescola il burro con lo zucchero a velo, si unisce il formaggio ed il tuorlo poi, piano piano la farina ed il lievito. Impastare e fare delle palline piccine che debbono essere schiacciate leggermente al centro , si riempie con marmellata o crema di nocciole o cacao e si inforna a 180 °C per 20-25 minuti..togliere dalla teglia quando perdono molto calore e servire freddi .

*i prodotti devono essere senza glutine se vogliamo utilizzare la ricetta da destinare ai celiaci, e devono essere presenti in prontuario AIC oppure sulle confezioni debbono essere riportati o la spiga sbarrata oppure il claim "Senza Glutine" come da direttive EU 09

la ricetta originale: qui
note: 
non oltrepassate i 25 minuti di cottura: le farine senza glutine restano più chiare, non pretendete di arrivare al colore dei biscotti del link, quelli hanno glutine, noi farina di riso ed i colori cambiano non poco!
Il Quark casalingo che ho usato è più liquido di quello in vaschetta (soprattutto se si usa il classico cremoso) per cui ho portato un po' più in sù e grammature della farina.(a 370g ) Il panetto che si deve ottenere deve essere sodo e lavorabile, regolate la quantità in base al tipo di secchezza del vostro formaggio.