Passa ai contenuti principali

Crema di Radici con Scorzabianca


Finalmente un po' di tempo per giocare con le insolite nascite che trovo in giardino.
Dallo scorso anno un seme, venuto da chissá dove, ha attecchito tra i germogli di pisello.. Attendendo un poco è cresciuto ed ha svelato un fiore meraviglioso. Stellato, viola con un cuore giallo..una piantina che ha tranquillamente superato il metro di altezza.

Cerca qui e lá e scopro si tratta niente di meno che un frutto dimenticato della terra, da troppi  anni non lo si coltiva piú negli orti..la resa è di molto inferiore alle radici salite dalla antica Macedonia; no non ho sbagliato ..di questa pianta non si mangia il fiore o le foglie, ma proprio la radice.
Non si tratta che di Scorzabianca, la progenie nei nostri orti, delle radici da tavola. Cugina della Scorzanera hispanica, da cui differisce per colori di radice e fiore apicale. (Tragopogon porrifolius)
L'unico problema è che va raccolta e mangiata quando la radice è morbida..quando il fiore si è appena aperto, e giâ così è tendente ad avere una radice legnosa. A saperlo prima... Io invece ho voluto attendre l'appassimento del fiore, che s'é trasformato in un grandissimo "soffione", come il Tarassaco.
Molti semi si sono staccati e sparsi sul terreno, altri li abbiamo conservati con l'intenzione di seminarli l'anno successivo, invece a sorpresa hanno deciso di nascere a sorpresa...
Meglio per noi..ed ora le scusanti per non poterlo usare non ci sono piú e cosí ecco che ci si mette un calo delle temperature leggero,ma abbastanza fresco da invogliare a preparare una crema ricca.
Purtroppo il raccolto di questo giro non era enorme,  i giorni precedenti invece avevo un mazzolone grandissimo, per cui ho ampliato le radici aggiungendo un'altro frutto della terra, anche se non piú del suo colore originale:  la carota.


la radice centrale è la pianta di scorzabianca
Crema Tiepida di Radici di Scorzabianca e Carote

Un mazzo di scorzabianca raccolta fresca e leggermente morbida
Quattro belle carote
Mezzo litro di brodo vegetale caldo (anche pronto..purché senza glutine se la pietanza ê destinata ad un celiaco)
Una cipolla rossa
Un piccolo bicchiere di vino bianco
Olio EvO
Sale, pepe
Un ciuffetto di prezzemolo fresco




In una casseruola mettere l'olio e appassire la cipolla dolcemente, nel frattempo lavare e spuntare le carote e tagliarle a tocchetti.
Lavare e raschiare con un coltellino le radici di scorzabianca, eliminando i radicamenti filosi.
Tagliare a pezzetti e mettere assieme alla cipolla.
Aggiungere le carote e coprire con il brodo, portando a cottura sinchè le radici diventano morbide.
Passare il tutto con un frullatore ad immersione, aggiungendo il prezzemolo mentre si frulla. 

Aggiustando con sale e pepe e portando il frullato, alla cremositá desiderata.

Si potrebbe aggiungere della pasta, in questo caso serve allungare con un po' di altro brodo, per la cottura della pasta (magari tipo risoni) oppure quadretti di pane strofinato con aglio.
Servita tiepida é veramente ottima, calda corroborante e carica un sacco le energie.
Insomma anche quel che abbiamo dimenticato e che ci circonda,  senza saperlo, puó essere una sorpresa da portare a tavola
.




Posta un commento

I PIU' LETTI

Plum Cake con sorpresa, miscela Amo Essere senza glutine .... da Eurospin

Eh si, non ho mica scritto male, anche discount come Eurospin, dopo le più famose catene della Gdo (Coop, Conda e DeSpar,..) e altri discount che si fermano a prodotti pronti ( Lidl, In's , ..)  ha lanciato una linea senza glutine che però comprende anche due preparati in farina. Una per pane e pizze ed una per dolci, come la miscela "tantetorte" . Nel pacchetto ci sono anche già segnate diverse ricette da poter fare senza troppe ricerche di materiali.. basta aggiungere i liquidi ed il gioco è fatto.. neppure lo zucchero ho messo: stava già dentro.

Qualche modifica sulla ricetta l'ho fatta.... dopotutto i gusti sono gusti, così l'idea di insaporire con polvere di agrumi canditi e barrette al cioccolato ...( devo trovare il modo di finirle entro Pasqua sennò il congelatore potrebbe esplodere !!)


Veniamo alla composizione della miscela (400 g a pacchetto) per farci un'idea degli ingredienti:
farina di riso, zucchero, agenti lievitanti :difosfati, carbonati d  …

Bomboloni al forno senza glutine

Agosto un po' da dimenticare verso alcune situazioni.. mentre per altre l'estate è stata favolosa.
Sono in arretrato di un sacco di cose..il post con la cena di Andy Luotto, la gita in montagna, gli esperimenti culinari, la peste tra i flutti dei torrenti con la canoa..al campo di gara di Valstagna dove "nascono" e si allenano campioni da oro olimpico...  insomma di carne al fuoco ne ho...  ma un blocco pesante ci ha messo lo zampino lasciandoci per giorni in sospeso..mentre ora si pondera di lasciare controvoglia, un mezzo che ci ha dato gioia e fibrillazione....  vedremo come andrà a finire anche questa.
La festa di scuola di fine anno dove la mettiamo? con tutto il progetto con AIC che ho elaborato per diverso tempo e che ho voluto con tutta me stessa?

Prima o poi con calma cerco di riprendere le redini della situazione virtuale... però gli esperimenti continuano.. la peste piccola s'è svegliata con il desiderio di gustare i "bombolotti".. non capis…

Il Guru delle Piante...e le Caramelle di Zenzero

Non ci siamo proprio, l'estate sta diventando un momento un po' deleterio per me.. non in negativo, anche se sembrerebbe, ma neppure così "Yeah!!" ....
Mi spiego.... nelle primissime ore dei pomeriggi sonnacchiosi e caldi del Lido Estensi, ci troviamo spesso (sempre) con il sottofondo della tv dei miei suoceri, che paiono vivere male se non l'accendono alle otto di mattina...(eh le notizie devono essere fresche!) .. durante il giorno si spegne..c'è la spesa da fare, poi appena a casa tac, accesa... (!!!) e noi lottiamo con le pesti per evitare restino appiccicate allo schermo... Spesso durante i momenti in cui ci si trova tutti in cucina appaiono scene troppo forti, telegiornali che non sprecano immagini violente, oppure televendite di inutili prodotti; l'alternativa trovata sono i cartoni animati, ma poi... secondo voi due pesti che a casa non hanno la televisione in cucina è possibile si mettano a mangiare o scelgono di guardare solo il televisore, mag…

Coccole di stelle, quasi mooncake

Sperimentare, provare, cambiare e ri sperimentare....