presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

29 dicembre 2015

Torta di Cachi





Anche il cachi puó trasformarsi in un insolito dolce adatto ad una colazione rustica, o ad un buffet misto. Ricco di fibre e vitamine da alla giornata una buona  carica, magari accompagnandola con una spremuta fresca o un buon tè o caffé alla menta .



Torta di Cachi

ingredienti:
600 g di cachi maturi sbucciati e sgocciolati
310 g di farina senza glutine, (qui ho usato farina per pane Giusto )
2 uova grandi
180 g zucchero
1 bustina di lievito
50 g olio di semi di mais
Due punte di cucchiaino di semi di vaniglia


Primo passaggio, sbucciare i cachi e lasciarli sgocciolare un poco in un passino, in modo da recuperare i liquidi (volendo si possono triturare grossolanamente a mano o passare al passaverdura .. oppure cercando di eliminare le parti fibrose, si utilizza il frullatore ad immersione)
In una ciotola sbatto le uova con lo zucchero e i semi di vaniglia, aggiungere la farina piano piano ed infine inserire la polpa di cachi. 
Continuando a mescolare si incorpora l'olio di mais sinchè non é assorbito dall'impasto.
Il tutto si versa in una tortiera imburrata...o "margarinizzata" , ed infarinata, magari con farina di mais* fine o polvere di biscotti* senza glutine.
Infornare a forno ben caldo a 180°C per 35-40 minuti... 

vale sempre provare ad inserire lo stecchino, che deve uscire asciutto e pulito.


Servire appena tiepida se in monoporzioni, magari con accanto un po di gelato alla vaniglia... oppure a temperatura ambiente.