Passa ai contenuti principali

Dorayaki Speciali Salati con finta Anko



No non è che sto impazzendo, bhe quello oramai è già accaduto da un po', ma ogni tanto qualche lampo arriva a ciel sereno, magari in un momento di quiete in cui sto facendo tutt'altro che cucinare.

Sono ritornata idealmente nel Sol Levante con quest'idea un poco folle, ma tanto simpatica. Soprattutto insolita.

I Dorayaki sappiamo che sono, quella sorta di panino formato da due simil pancake e farcito con marmellata di fagioli rossi, la anko. Ne avevo già scritto qui. Certo buonissimi è dir poco, anche con anko, ma proporli come piatto principale a pranzo forse non è il caso...ma io ho voglia di dorayaki uffa! E allora mi fermo qui? Neanche per idea, dopotutto "se la montagna non va da Maometto, sarà Maometto ad andare dalla montagna" (cit), così preparo una pastella speciale, con una finta anko specialissima. Ma andiamo con ordine.

Finta Anko

Gambi, foglie chiare e torsoli di cavolfiore bianco cotti al vapore.
Qualche cucchiaio di ricotta fresca
Sale
Polvere di barbabietola essiccata. Volendo andrebbe bene anche una mezza barbabietola cotta
Due cucchiai di latte

In una caraffa alta metto il cavolfiorecon la ricotta ed inizio a frullare, aggiungo piano piano la polvere di barbabietola e il sale, allungando ed ammorbidendo con uno o due cucchiai di latte.
Più polvere di barbabietola aggiungo più il colore diventerà intenso.
Se uso la barbabietola intera, cotta, la taglio e la frullo con il cavolfiore.

La finta Anko è pronta! 
Non ho messo volutamente le dosi poiché sono variabili a piacere a gusto più o me intenso..sì come il colore, con la barbabietola fresca sarà molto più intenso, con la polvere sarà più delicato.


Dorayaki salati

180 g Farina senza glutine 
un bel mix di farina sg marchio Belbake, Lidl e un poco di Nutrifree pane prendono un bel colore/sapore

2 uova

Una punta di cucchiaino.di.lievito secco
Latte quanto basta (un bicchiere)
Sale un cucchiaino raso
Pepe diverse macinate
Mezza cipolla tagliata a rondelle

Metto farina, uova, latte e cipolla, lievito, in questo ordine, in un recipiente alto in cui possa entrare un frullatore  a immersione. Volendo si può fare anche nel frullatore classico.
Aggiusto con sale e pepe ed eventualmente altro latte: la pastella.deve risultare liquida ma non troppo, più densa.
Quando ho finito lascio riposare tutto qualche minuto, nel frattempo scaldo una padella antiaderente con una passata di burro sopra, appena è pronta mi aiuto con un cucchiaio grande e metto un poco di pastella sulla pentola, cuocio da questo lato qualche minuti, basterà guardare il bordo del pancake che si inizierà a diventare opaco, non lascio asciugare tropo però,  poi lo giro e cuocio un altro minuto. Avanti così sino ad esaurimento pastella

Assemblaggio

Su un lato di un pancake poggio un poco della salsa finta anko al centro e chiudo con un secondo pancake. Premo sui bordi per far aderire al meglio ed ecco il dorayaki salato pronto. Spero Doraemon non se ne abbia a male di questo stravolgimento della ricetta originaria.

Poviamo?

Una chicca in più sarebbe mettere un pezzetto di Gorgonzola al centro della finta anko e chiudere, darà quel tocco piccante al dorayaki.


Commenti

I PIU' LETTI

Plum Cake con sorpresa, miscela Amo Essere senza glutine .... da Eurospin

Eh si, non ho mica scritto male, anche discount come Eurospin, dopo le più famose catene della Gdo (Coop, Conda e DeSpar,..) e altri discount che si fermano a prodotti pronti ( Lidl, In's , ..)  ha lanciato una linea senza glutine che però comprende anche due preparati in farina. Una per pane e pizze ed una per dolci, come la miscela "tantetorte" . Nel pacchetto ci sono anche già segnate diverse ricette da poter fare senza troppe ricerche di materiali.. basta aggiungere i liquidi ed il gioco è fatto.. neppure lo zucchero ho messo: stava già dentro.

Qualche modifica sulla ricetta l'ho fatta.... dopotutto i gusti sono gusti, così l'idea di insaporire con polvere di agrumi canditi e barrette al cioccolato ...( devo trovare il modo di finirle entro Pasqua sennò il congelatore potrebbe esplodere !!)


Veniamo alla composizione della miscela (400 g a pacchetto) per farci un'idea degli ingredienti:
farina di riso, zucchero, agenti lievitanti :difosfati, carbonati d  …

Bomboloni al forno senza glutine

Agosto un po' da dimenticare verso alcune situazioni.. mentre per altre l'estate è stata favolosa.
Sono in arretrato di un sacco di cose..il post con la cena di Andy Luotto, la gita in montagna, gli esperimenti culinari, la peste tra i flutti dei torrenti con la canoa..al campo di gara di Valstagna dove "nascono" e si allenano campioni da oro olimpico...  insomma di carne al fuoco ne ho...  ma un blocco pesante ci ha messo lo zampino lasciandoci per giorni in sospeso..mentre ora si pondera di lasciare controvoglia, un mezzo che ci ha dato gioia e fibrillazione....  vedremo come andrà a finire anche questa.
La festa di scuola di fine anno dove la mettiamo? con tutto il progetto con AIC che ho elaborato per diverso tempo e che ho voluto con tutta me stessa?

Prima o poi con calma cerco di riprendere le redini della situazione virtuale... però gli esperimenti continuano.. la peste piccola s'è svegliata con il desiderio di gustare i "bombolotti".. non capis…

Il Guru delle Piante...e le Caramelle di Zenzero

Non ci siamo proprio, l'estate sta diventando un momento un po' deleterio per me.. non in negativo, anche se sembrerebbe, ma neppure così "Yeah!!" ....
Mi spiego.... nelle primissime ore dei pomeriggi sonnacchiosi e caldi del Lido Estensi, ci troviamo spesso (sempre) con il sottofondo della tv dei miei suoceri, che paiono vivere male se non l'accendono alle otto di mattina...(eh le notizie devono essere fresche!) .. durante il giorno si spegne..c'è la spesa da fare, poi appena a casa tac, accesa... (!!!) e noi lottiamo con le pesti per evitare restino appiccicate allo schermo... Spesso durante i momenti in cui ci si trova tutti in cucina appaiono scene troppo forti, telegiornali che non sprecano immagini violente, oppure televendite di inutili prodotti; l'alternativa trovata sono i cartoni animati, ma poi... secondo voi due pesti che a casa non hanno la televisione in cucina è possibile si mettano a mangiare o scelgono di guardare solo il televisore, mag…

Coccole di stelle, quasi mooncake

Sperimentare, provare, cambiare e ri sperimentare....