Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2018

Zucca al vapore per un Dolce che porta indietro nel tempo

Qualche giorno fa mi è stata proposta una zucca di cui non conoscevo l'esistenza se non per decorazione.
Stefano dell'azienda agricola fondo novelle mi ha convinta a provare la zucca Padovana dalla forma rotonda e costoluta...Sono sincera all'inizio mi faceva un pochettino paura perché temevo il sapore fosse di molto simile alla classica zucca di Halloween zuccherino e senza un vero e proprio gusto, anche tagliandola di primo impatto non ho avuto gran impressione Essendo la pasta molto pallida.
Questo certo non mi ha fermata e L'ho preparata al vapore.... da quel momento mi si è aperto un mondo verso nuove zucche: mi sono lasciata ingannare da forma e colore ma una volta cotta è diventata una delle zucche più buone che al Castello abbiamo mai mangiato.
A dispetto del colore da crudo, cotta è diventata di un arancione brillante e uniforme, il profumo che si sprigiona va dalla pentola invitava a tuffarcisi dentro e la consistenza della polpa che prima pareva leggera e c…

Straccetti di Pollo all'orientale

Si ogni tanto ci prende qui al Castello, la voglia di piatti dal sapore orientale, ma non necessariamente nipponici.
Se poi è un piatto semplice da preparare ed economico..aggiungiamo anche veloce, magari ottimo per una improvvisata di amici o un piatto adatto ad una cena stile orientale...  direi che è un'idea fantastica. O no?!
Vero, prima vediamo un attimo come funziona, poi si decide...intanto leccatevi i baffi.
Straccetti di Pollo all'orientale Ingredienti:
Pollo a pezzi grossolani o petti
Cipolla
Farina di riso* senza glutine
Salsa di soia tamari
Curry in polvere
Margarina o burro
Un bicchiere di brodo (va bene anche quello preparato con il dado* senza glutine) Preparazione:
Scaldare una padella e mettere il burro a sciogliere.
Tagliare la cipolla a rondelle e appoggiarla in padella ad appassire,  nel frattempo tagliamo a strisce i pezzi di pollo, anche non regolari, e rotolarli nella farina di riso.
Scrollare la farina in eccesso e buttarli in padella saltando per evitare si attac…