presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

25 luglio 2011

In vacanza ma..con la MdP!!!

Già già ho scritto bene: in vacanza siamo andati ma con la compagnia della macchina del pane, perchè no? Eravamo a casa dei miei suoceri, avevo le prese elettriche disponibili, diverse ricette scopiazzate quà e là appena comprata la macchina e tante prove fatte a casa...allora perchè no? Svegliarsi il mattino con una buona torta casalinga, lasciare il profumo del pane appena sfornato lungo tutto il villaggio marino... e tornare dalla spiaggia sotto il diluvio per scaldarsi con una bella polenta seria(!) appena fatta, grazie alle indicazioni di Felix .. è favolso davvero!

Da non credere vero, ma ecco i risultati...  un po' deludenti nella prima fase, causa umidità completamente differente tra Ferrara e lidi (solo 64 km di distanza, eppure sembra un'altro mondo!). Le prime foto mi sono..scappate...  sfornavo ma non facevo in tempo a fotografare....  meglio così, si vede che era buono!

Avevo portato con me una farina di sicuro successo, la Glutafin Select, che viene viene viene..eppure  il pane è rimasto morbidoso e si è un po seduto dopo l'uscita dalla mdp.
Le volte successive l'ho.."fregato" io il pane: ho tolto un poco di glutafin e messo farina coop senza glutine...
risultato fantastico, se poi si aggiunge all'interno e sopra semini vari...  io ho messo Sesamo e Lino.

Pane in cassetta con la mdp

300 gr H2O
6 gr lievito
12 gr olio evo
7 gr sale
70 gr farina coop sg
305 gr glutafin


semi vari (ma senza glutine!)

in macchina del pane, programma base, corto: non più di 2 h e mezza... il mio:
con severin prog 1 da 750 gr, a tempo ridotto.(il mio è diventato 2.17)




I dolci arriveranno domani...devo trascrivere le ricette..soprattutto non trovo più i link delle originali (mea culpa!!)
Se si seguono alla lettera le istruzioni di Felix si può avere una polenta perfetta e con poco sforzo...soprattutto una polenta di quelle "serie" a lunga cottura.
Felix usa polenta fine, io ho utilizzato una normalissima poleta begamasca (con marchio spiga sbarrata m raccomando... perchè non tutte le farine "senza glutine" vanno bene) e l'ho accompagnata a tranci di salmone scottato sulla griglia, semplice, ma veramente un'ottima accoppiata.


Ricetta 
di Felix pubblicata su cis , che a sua volta ha trovato fonte ispirativa in questo blog dedicato alla mdp
120 g di farina per polenta (non istantanea)
500 g di acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di olio

Fate partire il
programma marmellata della vostra macchina e non appena vi accorgete che ha smesso di azionare le levette (20 minuti prima della fine del programma) tirate fuori il cestello e versate la polenta nel piatto. 
 
Anche le bimbe hanno gradito, molto più dei gamberi!!!
A dirla tutta... mia suocera ha spazzolato più di tutti, da buona montanara ama la polenta, ma l'idea di farla in piena estate la sconvolgeva... così una sera..sorpresa! (sono due anni ch le propino la polenta con la mdp ma non se ne era mai resa conto! hi hi hi!!)

Quasi quasi stasera ci ripasso....  vista la stagione...