presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

6 novembre 2012

Quanti modi di Fare e Rifare... lasagne di Panissa con Broccoli


Ancora non capisco perchè mi riduco all'ultimo...
E pensare che ho fatto già due volte questa favolosa ricetta.. eppure... mai mi decido a passare le immagini dalla digitale al pc...  chissà se esiste un sistema unico...ma comodo..un pc-che fa foto-le salva e si scrive bene...  Forse voglio troppo.
Meglio pensare a Quanti Modi di Fare e Rifare...

Questo mese la ricetta è talmente intrigante che..l'ho eletta a primo piatto per le prossime festività..e per più di un motivo! La farò presente anche allo chef della scuola alberghiera di Ferrara..si sa mai che venga ispirato in questa realizzazione quando proporrà il menù senza glutine della cena sglutinata annuale..)
Ma cominciamo.. una ricetta che... hei ma ragazze.....  è (quasi) senza glutine!!!!! (con le dovute modifiche..ma veramente pochissime!!!! che bello!!)

A casa di Nana..cuciniamo le Lasagne di Panissa con broccoli (e pecorino romano..lei, qui no)
Farina di ceci... ed è senza glutine..solo da controllare sia farina per noi sicura...  niente uova... e siccome mi piace complicarmi la vita.. eliminiamo i latticini?! Eh si, niente latticini.. pronti?! Viaaaaaaaaa...




Lasagne di Panissa con Broccoli 




Ingredienti



 Farina di ceci ---------->           Molino Zanone e sono sicura sia Senza Glutine: è in prontuario!
Acqua tiepida
sale
poco olio EVO
condimento
Broccolo
Aglio, uno spicchio
acciughe sott’olio
peperoncino qb

besciamella
Latte intero ------> Io Latte di Riso, ho usato quello a marchio Coop, senza glutine..è scritto sopra!
Farina 00--------->NO!!! Io no, farina di Riso Finissima Nutrifree, in prontuario
Pecorino romano grattugiato No neppure questo... ma Pan Grattato Senza glutine (si trova anche a marchio Coop già pronto e a spiga sbarrata)
sale
Procedimento...  
preparare le lasagne..mettere acqua nella pentola, scaldare, mescolare..rimescolare..stare lì sinchè son cotte..ovvero mescolare per una buona mezza or..Naaaaaaaa no.. non posso farcela così.. io ODIO mescolare e rimescolare...   Come salvarmi da questo? 
Semplice: acqua, sale, farina di ceci,  olio..e Macchina del Pane!!! Si si, proprio come Olga mi ha insegnato per la polenta ...  tutto nel cestello, programma marmellata e...ci vediamo tra un'oretta..visto che tra poco esco! Ma prima di uscire estraggo la pala...  così una volta freddata la pastella di ceci cotta avrà anche la forma rettangolare, proprio come richiede la ricetta di Nana. ;-) Resterà un piccolo buchino... nulla di esageratamente inutilizzabile..
Certo la MdP lavora di più come tempistiche di quelle della ricetta ma per circa 30 minuti la temperatura non si alza, ma rimescola sino ad amalgamare per bene liquidi e solidi quindi.... ci stava benissimo.E io mi salvo da una faticosa ed impossibile resistenza all'assaggio...
Infine procedo, preparo il broccolone...pongo la pentola per la besciamella sul fuoco... Farina di riso e latte di riso... Il solito roùh ma senza burro, infilo il resto del latte... il sale.. e la noce moscata (so che nella ricetta non c'è..ma senza pecorino mi serve un sapore forte da mettere!)......taglio a fette sottili la mattonella di ceci.... Compongo il tutto, come descritto da Nana, alternando gli strati di besciamella, broccoli, sfoglia di ceci....  spolvero il tutto con una manciata di pane grattuggiato senza glutine e poca noce moscata.
Inforno e servo calda!
Il giorno dopo è da urlo! I sapori si amalgamano tra loro che è una meraviglia!
E visto che ho fatto una dose e mezza rispetto alla ricetta originale, quindi di più..mi è venuta un'altra piccola terrina...  ma mi mancava il broccolo dello strato finale..Il mezzo cavofiore romanesco mi guardava dal frigo (già cotto) così ho preso quello e ho decorato la teglia. Manco a dirlo ...ho creato un piccolo paesaggio invernale, ricco di alberelli di natale innevati.. sicuramente sarà il piatto di Natale! Si presenta così bene, assolutamente da fare e rifare uguale!!