Passa ai contenuti principali

Oggi cucina lei! Le uova nel nido



Martina ha creato un "mostro" !!!!

Ebbene si, una carissima e "mattissima" amica, incontrata per caso sul forum Cucina In simpatia, diversi anni fa.. poi nella  realtà della fredda (quel giorno c'era freddo si!) Ferrara... e infine su fb, con la quale è nata una splendida amicizia, nonostante le differenze di età e lontananza, recentemente ha regalato alla peste grande un libro di cucina per bambini... La peste grande è avvezza a seguire un libretto "cuochi senza fuochi", ma questo invece...  C'è spiegato proprio l'uso di tutta la cucina, dei materiali...  pentole, fornelli, forno...  insomma.. cuochi CON fuochi!!!
Se poi ci mettiamo che entrambe le pesti si sono appassionate a Junior master chef allora.... chi mi rende più la cucina ora?
Fatto stà che prima la peste ha studiato, poi un giorno s'è presentata con l'occorrente "comperato nella dispensa di casa, per fare la ricetta del libro "Grandi ricette per piccoli chef di EdiCart".
Ovviamente in versione senza glutine, così anche la sorellina pestifera ha degustato il tutto.



Uova nel Nido

8 fette di pan carrè (la peste ha scelto il pane a fette DS non surgelato)
2 cucchiai di olio evo
4 uova (la ricetta ne prevedeva 8..ma abbinandola a pane alto)
sale pepe

Con un coppa pasta ha tagliato dei dischi nel centro del pane, Unto le fette spennellandole da un lato con poco olio Evo...e ha scaldato la padella (il fuoco lo ha acceso la mamma!).
Ha rosolato per bene un lato del pane, girato sull'altro e messo al centro della fetta l'uovo sgusciato, rosso e un po' di albume...Così per quattro fette: il resto dell'albume è servito a completare le fette di pane rimaste.
Quando l'uovo si è rassodato ha spennellato con altro olio e ha girato per pochi istanti la fetta sull'altro lato.
Completato con sale e pepe e servito.


I cerchietti di pane rimasti? spennellati con olio evo..ha pensato di abbinarli alla crema di peperoni che gelosamente custodivo in dispensa, quella che Elena ci ha proposto per le Rifatte di Ottobre... stappato il coperchio, passato un poco nel micro e servita in compagnia delle uova nel nido.!




Che dire? Brava Peste!!!!Però ora...Ri-voglio la mia cucina!!!!!!  :-D



Commenti

Anonimo ha detto…
messaggio strettamente personale per Elena! sei un mito!!!!!!!!!!!!!! bravissima!!!!!! ok... quando m'invitate a pranzo con elena che cucina? -.- la tua mamma mia chiama matta! e poi ho trovato un'altro libro di cucina... mmm ho idea che arriva babbo natale!
Martina
Non è il mio modo preferito di mangiare le uova ma il post è troppo bello!!
ann@... ha detto…
io direi che tra un pò verremo spodestate... anche la mia le piace cucinare, legge e studia le ricette da fare e prende appunti.... ò.O' tutta sua madre...
abbiamo fatto un primo delizioso, giorni fa.. poi lo posterò magari piacerà anche alla tua bimba, sarà peste (come la mia!!), ma molto carina..^_^
ciao e buona domenica
Anna Lisa ha detto…
Non ho capito mica come si fanno queste fette! Avrò bisogno di altri libri questi sono troppo difficili per me :)
La peste è meravigliosa; ma quanto ti assomiglia???
Baci
paneamoreceliachia ha detto…
Io definirei l'uovo al tegamino il mio piatto preferito, quindi questo piatto cucinato dalla tua piccola masterchef è una variante ottima che proverò presto a fare!!
Un abbraccio,
Ellen
No no lasciale la cucina!! Guarda come è brava ;)
A te non resta che fotografare e pubblicare, ormai hai una piccola foodblogger in casa!
Un abbraccio
ღ Djallen ღ ha detto…
Secondo me te le lascio tra un po'..tutte e due :P

<3
ღ Djallen ღ ha detto…
oramai la cucina che era MIA con la M maiuscola.. è diventata di tutti... fa piacere però..anche se mi sento come se fossero i primi giorni senza creature in casa.... c'è un traffico poi... quà dobbiamo allargare la cucina se continuiamo così :P
ღ Djallen ღ ha detto…
Bella come me :P
matta come il papi ( naaa come me)

E' già pronta a continuare a cucinare... s'è preisposta ricette e appunti... e libri con i segni..siamo a posto!! ^^'
ღ Djallen ღ ha detto…
Anche a me piace un sacco l'uovo a "bue" :P come lo chiama la piccola...
Ma fatto in questo modo ha un non so chè :P
pane e secondo in una unica mano se si vuole usare come panino!

Speriamo continui così... inoltre credo che cucinato da sè e mangiato, anche per le pesti acquisti un sapore tutto suo.
ciao
ღ Djallen ღ ha detto…
Grazie ^^

Dovresti provare invece..magari invece di occhio di bue passare a una frittata nel buco, con verdure e varie... è un insolito modo di presentare un piatto unico :)

ma io sono di parte... vista la cuoca :D
ღ Djallen ღ ha detto…
Comunque hai davvero creato un piccolo mostro... non la tengo più!!!
Mò si mette a fare i quiz degli ingredienti, cercando di capire mangiando ed annusando (oltre a guardare il piatto finito) cosa ho messo nel piatto... un incubo :P
ღ Djallen ღ ha detto…
Si infatti... non è l'unico piatto che ha fatto e ha voluto fotografare....
piano piano li vuole tutti sul blog, con una pagina solo sua ;)

Inizia bene direi! :D

I PIU' LETTI

Plum Cake con sorpresa, miscela Amo Essere senza glutine .... da Eurospin

Eh si, non ho mica scritto male, anche discount come Eurospin, dopo le più famose catene della Gdo (Coop, Conda e DeSpar,..) e altri discount che si fermano a prodotti pronti ( Lidl, In's , ..)  ha lanciato una linea senza glutine che però comprende anche due preparati in farina. Una per pane e pizze ed una per dolci, come la miscela "tantetorte" . Nel pacchetto ci sono anche già segnate diverse ricette da poter fare senza troppe ricerche di materiali.. basta aggiungere i liquidi ed il gioco è fatto.. neppure lo zucchero ho messo: stava già dentro.

Qualche modifica sulla ricetta l'ho fatta.... dopotutto i gusti sono gusti, così l'idea di insaporire con polvere di agrumi canditi e barrette al cioccolato ...( devo trovare il modo di finirle entro Pasqua sennò il congelatore potrebbe esplodere !!)


Veniamo alla composizione della miscela (400 g a pacchetto) per farci un'idea degli ingredienti:
farina di riso, zucchero, agenti lievitanti :difosfati, carbonati d  …

Bomboloni al forno senza glutine

Agosto un po' da dimenticare verso alcune situazioni.. mentre per altre l'estate è stata favolosa.
Sono in arretrato di un sacco di cose..il post con la cena di Andy Luotto, la gita in montagna, gli esperimenti culinari, la peste tra i flutti dei torrenti con la canoa..al campo di gara di Valstagna dove "nascono" e si allenano campioni da oro olimpico...  insomma di carne al fuoco ne ho...  ma un blocco pesante ci ha messo lo zampino lasciandoci per giorni in sospeso..mentre ora si pondera di lasciare controvoglia, un mezzo che ci ha dato gioia e fibrillazione....  vedremo come andrà a finire anche questa.
La festa di scuola di fine anno dove la mettiamo? con tutto il progetto con AIC che ho elaborato per diverso tempo e che ho voluto con tutta me stessa?

Prima o poi con calma cerco di riprendere le redini della situazione virtuale... però gli esperimenti continuano.. la peste piccola s'è svegliata con il desiderio di gustare i "bombolotti".. non capis…

Il Guru delle Piante...e le Caramelle di Zenzero

Non ci siamo proprio, l'estate sta diventando un momento un po' deleterio per me.. non in negativo, anche se sembrerebbe, ma neppure così "Yeah!!" ....
Mi spiego.... nelle primissime ore dei pomeriggi sonnacchiosi e caldi del Lido Estensi, ci troviamo spesso (sempre) con il sottofondo della tv dei miei suoceri, che paiono vivere male se non l'accendono alle otto di mattina...(eh le notizie devono essere fresche!) .. durante il giorno si spegne..c'è la spesa da fare, poi appena a casa tac, accesa... (!!!) e noi lottiamo con le pesti per evitare restino appiccicate allo schermo... Spesso durante i momenti in cui ci si trova tutti in cucina appaiono scene troppo forti, telegiornali che non sprecano immagini violente, oppure televendite di inutili prodotti; l'alternativa trovata sono i cartoni animati, ma poi... secondo voi due pesti che a casa non hanno la televisione in cucina è possibile si mettano a mangiare o scelgono di guardare solo il televisore, mag…

Coccole di stelle, quasi mooncake

Sperimentare, provare, cambiare e ri sperimentare....