presentiamoci un po'

Pasticci, Colori e Fantasia! Tre pesti in allegria. Semplicemente il mio mondo, me: passioni, pensieri , ricette...
Le mie due favolose pesti e il pestifero!!! (e l'angioletto.. ovvero me che sopportano!)

15 gennaio 2013

Rifatte Senza Glutine... Plumcake del Buon Mattino



Appuntamento mensile con le Rifatte Senza Glutine, e prima ricetta del 2013, anche per il mio blog.. eh si ..sto sonnecchiando un po' troppo...  ma mi riprenderò..devo solo fare un bel pieno di energia...  e iniziare con questo dolce è sicuramente un ottimo modo per accendere il caricatore...




Questo mese siamo da Anna, del blog Un Po' di Briciole in Cucina..e ci svegliamo con un buon e delicato PlumCake. Oltre tutto è pure veloce e semplice da fare, adatto veramente a tutti quanti!!
Io l'ho proposto come prima ricetta dell'anno..ma prima in tutti i sensi: 1 gennaio 2013, ore 9:30...  Buon Giorno Nuovo Anno! Buon giorno Mondo!

Prendiamo pochi sani ingredienti e realizziamo il
Plumcake del Buon Mattino



250   g di farina per dolci l'Altro Gusto.. Ho messo quella per pane e pizza ;)   
70     g  di burro
80     g  di zucchero
170  ml gr di latte   Hem...  Yogurt casalingo realizzato con un metodo "nature"
1/2  busta di livieto per dolci (messo pedon easyglut)
2 uova
1 pizzico di sale
Granella di zucchero Ar.Pa  per decorare

Forno caldissimo a 180 gradi.

Poi ho proceduto uguale uguale ad Anna, scalda, mescola, gira, cuoci sforma, servi... in mezzo "fotografa" ..e per fortuna la giornata era soleggiata e calda..sennò addormentata come ero se facevo la foto in casa... ci sarebbero stati grossi problemi di sicuro.

Ho servito il dolce con lo stesso Yogurt con cui l'ho fatto, leggermente acidulo e cremoso.. che ben contrasta con il neutro della fetta di plumcake.
Proprio da sbaffare in fretta! A dire il vero l'ho già fatto un paio di volte, oltre a questa... ed ogni volta lo associo a marmellate ..ma sempre con lo yogurt di casa, stanno davvero bene assieme.


Che ne dite? Andiamo a prepararlo per la colazione di domani? Si?! Benissimo. E mentre siamo in cucina..non dimenticatevi del 15 di Febbraio, con il nuovo appuntamento delle rifatte, andremo da Marcella, per assaporare dei mini crumble di banane.. non vedo l'ora..sono curiosissima!

Per ora ci godiamo questa buona e bella coccola!

30 commenti:

  1. che bella presentazione!
    mi piace l'idea di servirlo con lo yogurth, ci deve stare benissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia, troppo buona! Lo yogurt alla mattina ci stà benissimo con questo dolcino si sì!

      Elimina
  2. bello Jè bello e rigoglioso...!! mi piace l'idea dello yogurt..
    grazie^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Anna..effettivamente s'è alzato e ciccionato bene..forse lo stampo era ideale per lui..e ho anche mescolato bene (cosa per me non facile giuro!)
      Grazie a te per questa ricetta buonissima!

      Elimina
  3. Questo inizio d'anno è faticoso per tutti, ma questo plumcake ha dato il giusto sprint!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piano piano si riprende... Moooolto piano, almeno io.. Ma per fortuna c'era questa ricettina... Slurpppp Ciaooooo

      Elimina
  4. Ciao Jè, ci abbiamo provato anche noi a partecipare a questa bella iniziativa.
    Il tuo è da sballo. Ho guardato il video e voglio proprio provare, tu lo hai già fatto? Perché volevo chiederti, dopo averlo fatto la prima volta, usando uno starter commerciale, poi quanto tempo puoi conservare sia lo yogurt prodotto che lo starter da usare per la produzione successiva?
    Scusa se ti rompo...;-), ma vorrei proprio farlo per bene!
    Ciao
    ALice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grandi ragazze!!!Ben approdate tra le Rifatte ;) E grazie!
      Per lo yogurt ho risposto sotto! byez

      Elimina
  5. Risposte
    1. Ma grazie! Perfortuna un barlume di risveglio l'ho avuto sennó chissá che fotografavo :)

      Elimina
  6. Bellissimo!
    Svegliati ciccia, torna attiva che mi manchi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ronf ronf... AnnaLisa credimi. Mi manco pure io! Hi hi hi.
      Sto per arrivare peró si sì (autonvincimento). Baci je

      Elimina
  7. Accidenti, ti avevo già scritto ma non mi ha salvato il commento. Dicevo:
    Ciao Je, bella la tua proposta.Mi piace lo yogurt e voglio farlo anch'io! Tu l'hai fatto con lo stesso procedimento del video? quanto tempo si può conservare? E soprattutto per rifarlo usi come starter il tuo precedente yogurt, ma ogni quanti giorni?
    Scusa le mille domande ma voglio proprio farlo e ci tengo che venga bene!
    Ciao
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao..ripescato il post (i post) che si erano nascosti, grazie!
      Grazie per i complimenti, ma tosto a fare lo yogurt... dai! Per cominciare ho usato il link sopra, direttamente con 1 lt di latte.. dimenticando che il mio termos... porta meno di 1 lt.. se poi ci aggiungo lo yogurt di partenza..per avere i primi fermenti vivi..bhè... disastro....
      ma mi sono ripresa.. ho iniziato a farne meno...300-350 ml, accompagnandoli con 1 cucchiaio e mezzo circa di yogurt bianco. (per 1 lt ne servono 3 pieni di cucchiai). Poi questo yogurt che ne deriverà diventerà lo starter per quello successivo e così via.. tenendolo chiuso dura anche una settimana...tende anche ad essere più..."liquido" e separato rispetto a quello industriale: niente paura, si mescola ed il gioco è fatto!
      Inoltre se si vuole lo si può filtrare una volta fatto..mantenendo nel vasetto soltanto la parte cremosa.. ma io lascio tutto..filtro soltanto quando debbo fare il nuovo yogutermos :P

      si può fare anche con una temperatura inferiore a quella indicata nel link: 38-39 gradi sono sufficienti (purchè il tempo di riposo non scenda sotto le 8 ore)..il resto tutto come nel link. E' un poco più lungo ma almeno non rischio che con il termometro sballato o appoggiato in posizione non corretta, di uccidere i fermentini vivi... . spero di aver risolto qualche dubbio..appena posso magari ci faccio un post piccino-ino...con la base.
      ciao e buona degustazione!!
      Magari mescolandolo con una marmellata fatta in casa.... e dargli qule tocco in più slurppppp

      un abbraccio Jé

      Elimina
  8. Ciao, Jè! Il plum cake allo yogurt è il massimo non solo a colazione ma SEMPRE!!! Bella idea :-) Buona giornata, Alessia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto hai ragione Alessia... Nin lo puoi neppure immaginare. Un abbraccio je

      Elimina
  9. Anche il mio blog ha dei momenti sonnecchiosi, forza incamminiamoci insieme. Ciao cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I sono proprio in letargo..faccio come gli orsi e gli scoiattoli : mi sveglio solo per le Rifatte e Quanti modi di Fare e Rifare... ma con una certa fatica....

      Dai..ci facciamo un mega caffè e riprendiamo? un abbraccio a te :D

      Elimina
  10. Bellissimo...complimenti ! E' davvero un ottimo modo per iniziare la giornata...a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, è vero, un ottimo inizio di giornata.

      Elimina
  11. bella la torta plumcake...per non parlare dell'accostamento con lo yogurt...a presto con le rifatte...un bacio le spuntine...;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. plumciambelcake :p hi hi hi... avevo dimenticato che ho le forme in ceramica..me tapina..e io s scervellarmi su quale misura usare di tortiera!!! Che polla io!! byez

      Elimina
  12. Che bello e goloso :) Immagino che le bimbe abbiano super apprezzato!!
    Un bacione grande grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca devo dire che alle bimbe è piaciuto solo se lo immergevano nello yogurt... venedo da giornate di sapori intensi, il delicato profumo e sapore non le ha prese subito..ma quando son partite... non ho più visto una fetta! ;D

      Elimina
  13. Meno male che sonnecchi, sono arrivata direttamente nella ricetta che cercavo nonostante il forte ritardo da parte mia, ma ci sono periodi che il tempo non basta veramente.
    Anche questo mese abbiamo realizzato una bella e buona ricetta sglutinata, evviva!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non immagini quanto sonnecchio....
      Grazie Anna della visita: ogni momento è buono, anche dopo giorni... e grazie per esserti sglutinata anche questa volta..con tutte le difficoltà che ti ritrovi!
      Un saluto Jè

      Elimina

Grazie per essere passato!