Passa ai contenuti principali

Post

Zucca al vapore per un Dolce che porta indietro nel tempo

Qualche giorno fa mi è stata proposta una zucca di cui non conoscevo l'esistenza se non per decorazione.
Stefano dell'azienda agricola fondo novelle mi ha convinta a provare la zucca Padovana dalla forma rotonda e costoluta...Sono sincera all'inizio mi faceva un pochettino paura perché temevo il sapore fosse di molto simile alla classica zucca di Halloween zuccherino e senza un vero e proprio gusto, anche tagliandola di primo impatto non ho avuto gran impressione Essendo la pasta molto pallida.
Questo certo non mi ha fermata e L'ho preparata al vapore.... da quel momento mi si è aperto un mondo verso nuove zucche: mi sono lasciata ingannare da forma e colore ma una volta cotta è diventata una delle zucche più buone che al Castello abbiamo mai mangiato.
A dispetto del colore da crudo, cotta è diventata di un arancione brillante e uniforme, il profumo che si sprigiona va dalla pentola invitava a tuffarcisi dentro e la consistenza della polpa che prima pareva leggera e c…
Post recenti

Straccetti di Pollo all'orientale

Si ogni tanto ci prende qui al Castello, la voglia di piatti dal sapore orientale, ma non necessariamente nipponici.
Se poi è un piatto semplice da preparare ed economico..aggiungiamo anche veloce, magari ottimo per una improvvisata di amici o un piatto adatto ad una cena stile orientale...  direi che è un'idea fantastica. O no?!
Vero, prima vediamo un attimo come funziona, poi si decide...intanto leccatevi i baffi.
Straccetti di Pollo all'orientale Ingredienti:
Pollo a pezzi grossolani o petti
Cipolla
Farina di riso* senza glutine
Salsa di soia tamari
Curry in polvere
Margarina o burro
Un bicchiere di brodo (va bene anche quello preparato con il dado* senza glutine) Preparazione:
Scaldare una padella e mettere il burro a sciogliere.
Tagliare la cipolla a rondelle e appoggiarla in padella ad appassire,  nel frattempo tagliamo a strisce i pezzi di pollo, anche non regolari, e rotolarli nella farina di riso.
Scrollare la farina in eccesso e buttarli in padella saltando per evitare si attac…

Poggio Senza Glutine Domenica sera in provincia di Ferrara

Ma quante belle iniziative ho trovato questo mese girovagando per il web, dedicate al senza glutine qui in zona chiaramente. Anche se a dire il vero se ne trovano mooooltissime sul sito regionale della Associazione Italiana Celiachia Emilia Romagna. Personalmente tendo a sottolineare e condividere le più vicine, ma più per questione di spostamento mio.
Domenica 9 ne ho incrociata un'altra, spero di poter essere presente anche io, con i miei piedini sotto al tavolo a gustarmi un menù stratosferico. Intanto lascio queste informazioni anche a Voi.



 A Poggio Renatico in provincia di Ferrara, anche quest'anno la Prol Loco locale, in collaborazione con AIC ER, Happy senza glutine ed il Comune di Poggio Renatico si ripropone una serata totalmente Gluten Free con ottimi piatti e buona musica.

Qualche informazione in più la si può trovare sul sito AIC ER?  E' bene prenotare al numero sulla locandina.

Domenica 9 all'Acquedotto di Ferrara

Ritorna estate Bambini, AIC ER e le Farmacie saranno anche quest'anno presenti per incontrare chi cerca informazioni, vuol sapere le novità in materia di senza glutine o vuol incontrare anche altri celiaci. Lo stand sarà aperto nel pomeriggio e porterà ancora una volta ed a grande richiesta la Farfalla Blu con piccoli laboratori creativi... Bambini siete pronti? Al termine di tanti lavori vi aspetta una buona merenda senza glutine e senza lattosio!!

Merenda senza Glutine a Ferarra Sabato 8 Settembre

Sabato 8 Settembre
Nella splendida cornice del Parco Urbano intitolato a Giorgio Bassani a Ferrara, AIC ER sarà presente con uno stand interamente gluten free, in collaborazione con le Farmacie Comunali di Ferrara ed accoglierà i visitatori grandi e piccini con una merenda senza glutine e tanta allegria!
Passate a trovarli

Per informazoni sull'iniziativa qui sul sito della Associazione Italiana Celiachia trovi tutte le info Cos'è il Ballons Festival? Clicca questo link per scoprirlo!

Tortino Salato Senza Glutine e Senza Uova

Ripeschiamo un poco di Amarcord da CIS, una torta salata dal sapore unico e nonostante abbia moltissimi senza, non sfigura a tavola ne di sapore ne di gusto.
Da CIS 2009 ecco il....


Tortino Salato Senza Glutine E Uova djallen @ 09 Nov 2009

Ciao a tutti, ecco un tortino buono buono! io ero molto perplessa la prima volta, non amando la soia, invece.... mi sono veramente ricreduta!!!

Cin, è il tortino di cui ti parlavo!

TORTINO SALATO vegetariano 
senza uova, senza glutine 
ricetta del libro: Senza Glutine di Micheletto e Negroni, Ed tecniche nuove 

ingredienti: 
100 gr farina mais fioretto 
100 gr farina di soia 
100 gr amido di mais 
70 gr olio di girasole 
10 gr polvere lievitante 
50 gr gomasho 
5 gr rosmarino tritato 
150 gr circa di acqua 
5 gr di sale 

ripieno: 

150 gr di ricotta 
150 gr di zucchine 
150 gr carote 
5 gr aglio tritqto 
30 gr olio evo 
70 gr parmigiano 


procedimento: 

in un recipiente versare 1/2 bicchiere di acqua, l'olio, il gomasho ( io non lo metto mai), il rosmarino tritato, il l…

Provati ...per Noi (e Voi) Croissant Sfogliati MaxFree

No questi i Bar ed i locali che hanno colazioni da proporre non possono non averli! Ragazzi dei croissant così non li avete mai sentiti... e se li proponete per "errore" ad un "glutinato" sono sicura non se ne accorgerà.
No non sono impazzita, Ristoratori e Baristi non ci sono più scuse, e per vari motivi! Non è impossibile dare ad un celiaci una buona colazione come il vicino. Max si è superato. Avevamo avuto l'onore di provarli al Gluten Free exPo dello scorso Novembre (GFexPo2017) e ci avevano già conquistati.. dopo qualche tempo riprovati in sede più "home" con tutti gli errori del caso ed i forni più scarsi, cosa che sicuramente in bar e hotel non esistono, eppure uno ha tirato l'altro!
Provate a guardare nella pagina Facebook MaxFree o direttamente sul sito web sono sicura che anche i ristoratori più esigenti ne resteranno deliziati, immaginatevi poi i vostri clienti celiaci e non! Senza glutine, senza lattosio e ok per i vegani... che aspet…

Riutilizzo di Impasti Zuppa con Simil Udon o Maltagliati senza glutine

Avete mai provato gli Udon? Certo che no.. sono un piatto tipicamente giapponese a base di grano, che domanda sciocca ho fatto.. ma magari sapete che sono. Di base hanno tante similitudini con gli italianissimi pici, ma sono più associati in patria nipponica, con zuppe di ogni tipo, calde o fredde...  certo a base di grano ( ma non potevano inventarli con riso e saraceno, come  tanti altri noodles locali?) Hanno poi spessori differenti a seconda della zona di provenienza e di li il loro nome cambia.... insomma una storia unica anche questa, da approfondire in futuro, perché no?Ma non era questo che volevo... riprovo, magari il discorso potrebbe essere più fluente.
Spesso mi capita di preparare impasti da pizze e focacce e rimanere dopo la tirata di uno o delle altre con manciate di impasto nella ciotola..poco per fare una nuova preparazione da condire, infornare e magari mettere in congelatore per un prossimo futuro. Ma non mi piace sempre lasciarlo come pre impasto per uno preparazio…

Cheesecake con topping alle Fragole senza cottura

Nella speranza questo giro di non sbagliare il bottone come ho fatto l'altro giorno quando ho preparato il post della cheesecake senza cottura e stranamente non si è salvato nulla... Si vede che i primi caldi li comincio a sentire.
Ma bando alle ciance iniziamo a parlare di questo dolce che è tanto e provo a fare con il sapore che voglio io ma non riesco mai a trovare o meglio non riuscivo a trovare le dosi giuste tra biscotto e ripieno che mi soddisfacessero soprattutto dal sapore del ripieno.
Ero appena passata dal contadino vicino a casa a prendere delle bellissime e fragole appena raccolte dolci e succose e non ho saputo resistere nel fare un dolce anche se di accendere il forno non ne avevo nemmeno idea visto il solleone che si presenta la mattina in questi giorni, però un dolce dovevo assolutamente farlo: avevamo in programma di festeggiare l'ennesimo compleanno della nostra famiglia che arriva maggio, eh si..i genetliaci al Castello sono veramente impegnativi in questo…

Cassoni o Cascioni Senza Glutine alla Bieta

Sempre in cerca di novità e voglia di trafficare in cucina velocemente ma portando a tavola.. o a spasso, bontà da gustare in ogni momento!
Guardando un noto programma televisivo domenicale ambientato in Romagna, al confine con lo Stato estero di San Marino.. lì una signora raccolte le erbe di campagna lungo gli stradelli di collina tra le filari dei vigneti e sbollentate, condite ..ripassate in padella le ha messe dentro una piada ancora cruda, chiusa e cotta sul testo dal marito.... ho pensato che una bontà simile non potevo non farla anche io, in versione sglutinata, ovviamente.
Ci aggiungo che adoro raccogliere ed imparare a "mangiare" il prato, mi piace l'idea di avere uno street food di quelli tipici, buoni, profumati da poter gustare e regalare, anche come ricetta qui al Castello. Ben pensandoci poi ho immaginato uscite da casa con questa bontà da poter gustare in un secondo momento, magari cucinandola nel prato, davanti agli amici che si incontrano in camper.. o …

AIC e la Discesa del Tevere

Ragazzi che bella iniziativa, unisce tante delle idee e dei momenti che qui al Castello spesso si narrano, percorsi nella natura, vita sull'acqua, buona tavola e tanti fantastici amici e posti da visitare.
Sette giorni per scoprire il fiume Tevere nel suo percorso tra le città sino a Roma, da fare con canoe e biciclette. Insomma con qualsiasi mezzo immersi nella storia. E in ogni fermata, gluten free a gogó grazie alla mitica organizzazione delle AIC Lazio e AIC Umbria.
Che ne dite?
Andiamo? Parte il 25 Aprile e si arriva il 1 Maggio.
Volete qualche informazione in più? Percorso e menù delle giornate? Qui nel link del sito AIC trovate le info e i contatti per prenotare il vostro posto!
Buon divertimento!!

13 Maggio 2018 Street WorkOut con AIC Emilia-Romagna

Bellissima questa iniziativa con AIC Emilia-Romagna che si snoderà tra le vie di Ferrara.
Sport per tutti, divertimento, cultura, movimento, salute e ... rinfresco senza glutine.
Che aspettate? Per partecipare il 13 Maggio è necessario prenotarsi per aiutare ad organizzare tutto al meglio ed avere maglietta, auricolari e tanto altro!Tutte le informazioni sull'iniziativa e su come iscriversi qui nel link sul sito della Associazione Italiana Celiachia Emilia Romagna.

Pastiera di Vale con Saraceno

Come non inserire la Pastiera Napoletana nel menù di Pasqua? Da quando Vale l'ha postata anni fa e fece un corso con Olga, documentato nei minimi dettagli grazie alle fotografie di Marcella, beh....la Pastiera è diventata di casa anche al Castello, ottima come alternativa alle colombe (che non ho mai amato più di tanto) o le uova... sempre troppe qui... se solo fossero di sola crema di nocciole ... La Pastiera nata con glutine al massimo dei livelli eppure anche senza glutine non ha nulla da invidiare alla "vera" versione, inoltre esistono pastiere con grano saraceno o riso, ma il meglio a mio avviso è quella con i chicchi di saraceno.. con il riso mi ricorda troppo il dolce di riso nostrano, Vale la fa con il saraceno e così ci piace un casino.Pastiera Senza Glutine con Grano Saracenoingredienti e preparazionequi nel link che porta da Vale nel suo blog.Rispetto la ricetta  che propone abbasso soltanto la quantità di aroma ai fiori di arancio, troppo forte per noi, così …

Kohaku Namasu ...con tocco Italiano

Si lo so, quando prendo delle "strisciate" di un piatto o una serie di difficilmente mollo subito, se poi si sta parlando di qualsiasi cosa legata al Paese del Sol Levante allora... salvatevi!
Più che strisciata questa è passione per questo affascinante Paese dalle mille sfaccettature, dagli anime prima, ai manga poi.. passando finalmente dalla tavola... in fondo è un modo per poter conoscere culture senta potervi andare ..beh non ancora, la speranza mica la butto.Sul web è possibile trovare diversi blog e siti di italiani appassionati e/o che vivono in Giappone..o ci hanno vissuto,  ne conoscono e raccontano alcuni aspetti e le esperienze intraprese tra la cultura nipponica... tra un vari per la cucina sono affezionata ad Anna del blog " C'è di mezzo il mare " che mi sta facendo scoprire tante idee dalle isole lontane, poi non ci si può dimenticare del web magazine Ohayo che raccoglie iniziative, racconti, immagini e occasioni per conoscere il Giappone dall…

Seppie Farcite o ... Seppiolone pancione

Come avevo annunciato qualche ricetta che stava su CIS la recupero per il Blog, quelle che magari faccio e rifaccio con modifiche di piccoli ingredienti ...di solito il pane e le farine visti i continui mutamenti ed in alcuni casi miglioramenti, del mercato senza glutine.

Oggi ripesco..e mai parola fù più azzeccata, le Seppie!

Da un post del 25 gennaio 2011 rieccole qui. ... anche le vecchie foto chiaramente... avendole già proposte a casa più volte e già pubblicate sul web mi dimentico di rifarne ogni tanto... mea culpa, provvederò ad aggiornare quanto prima con nuove immagini.

Seppie Farcite djallen @ 25 Gen 2011
Altrimenti chiamate.....
Seppiolone pancione
(per non chiamare la ricetta come quella della mitica Alexa) 
Ingredienti un po' a naso.... in fondo sono nate per caso, perchè nel fare questo:

mi è venuta voglia di fare un esperimento non culinario.. ... esperimento per vedere se le mie pesti avrebbero apprezzato delle seppie "intere" (non le hanno mai mangiate) A…

Gnocchi Energetici, Ricchi ma Delicati

Lo so lo so, non è giovedì..ma in fondo se un buon piatto è buono..che ci importa di quando lo mangiamo?
Il detto è "giovedì gnocchi" ma io ne avevo voglia sabato e che dovevo ? Attendere giovedì che magari poi scappava la voglia...e pure il tempo? Su le maniche, che ci vuole veramente poco a farli... mentre gli ingredienti principali si preparano, ho approfittato per ripristinare qualche scartoffia che era tempo tornasse a posto... mai speso meglio il mentre, visto lo spazio in libreria che ho conquistato (ho giusto dei nuovi libri di ricette da infilare!).
Mentre riordinavo poi è saltato tra le mie zampette un mensile (?) Celiachia Oggi, di diversi mesi fa e guarda caso proprio gnocchi. Questo era un chiaro segno, dovevo prepararli, così ho aggiunto qualcosa al mio tagliere e prendendo spunto dalla ricetta di Lara Balleri e Francesco Favorito, in tavola sono arrivati dei piatti fumanti, carichi di gioia grazie al colore che avevano e di energia visti gli ingredienti..ma al…

Cappellacci di Zucca

Ferrara è famosa per i turisti della tavola per la ciòpa, la tenerina, la salamina ..tra le tante cose, ed i cappellacci di zucca, pasta ripiena con una semplice zucca e qualche manciata di Parmigiano Reggiano, soft e delicati, giusti per accogliere il ragù ferrarese corposo e potente.
Sino qualche tempo fa la mini peste non apprezzava troppo la pasta ripiena, preferendo risotti e pasta asciutta..con sommo dispiacere della peste grande che vivrebbe di lasagne e pasta ripiena, e così mi limitavo a proporre sporadicamente qualche tortello dalle forme più o meno semplici, da un annetto o poco più però anche la mini peste ha cominciato a domandare con frequenza sempre più alta tortellini di ogni tipo e dimensione, abbandonando i sapori delicati del risotto per tuffarsi in speziati e particolari miscele di condimenti.
Mi è sembrata l'occasione giusta per mettermi d'impegno e farle assaggiare un primo piatto degno di nota tipico della nostra zona..e devo dire che ho creato un mostr…

Zuppa dei Pirati

Ritornare bambini è sempre un piacere, e in alcune giornate è proprio il tempo che ti spinge a farlo, come in questi giorni di folle inizio Marzo dove una bella coltre di neve ha imbiancato anche la città Estense. Scuole chiuse, fortunatamente in alcune zone..si sa mai, basta poco per creare danni alle persone, e bimbi a casa per un Natale improvvisato e tardivo.
Ok manca l'albero, ma non si è notato... l'atmosfera c'era tutta: pupazzi di neve, gioia, tuffi e arrotolamenti sopra il candido manto... e profumi in casa di preparazioni natalizie per la tavola. Non ho saputo resistere!Non mi sono limitata ai soliti, no, per tornare piccoli e soprattutto per giocare in cucina riportandoci indietro scaldandoci dopo ore nella neve, davanti al camini ho preparato una zuppa giocosa, che richiamasse anche i caldi soli caraibici. In realtà mi sono ispirata ad un vecchio film, non ricordo ne none ne attori, ma l'idea l'ho sempre mantenuta in mente, con le mie voglie di modifica…